È stato professore ordinario di Psicofisiologia clinica nell'Università di Roma "Sapienza". Laureato in filosofia e in medicina, si è dedicato agli studi psicofisiologici, svolgendo ricerche in campo sperimentale e clinico. Da vari anni si occupa degli stati di coscienza e dei livelli di vigilanza, nel contesto della psicologia occidentale e in quello delle psicologie tradizionali orientali, interessandosi, in particolare, dell'esperienza religiosa e delle tecniche di meditazione e di preghiera. Tra le opere: I livelli di vigilanza, Roma, Bulzoni, 1973; Coscienza e cambiamento una prospettiva transpersonale, II ed., Assisi, Cittadella Ed., 1998.

Ri-legature buddhiste

Acquista ora!