B. CallieriNato a Roma il 17 luglio 1923, morto a Roma il 9 febbraio 2012, Bruno Callieri un maestro della fenomenologia e un grande padre della psichiatria. Fu uno dei fondatori della psicopatologia fenomenologica italiana, la nuova scuola che prendendo le mosse dall'insegnamento di Jaspers, Brentano e Husserl, oltre che degli altri scienziati della psicopatologia, fonda sull'interazione tra soggettività e mondo esterno la spiegazione delle dinamiche che determinano comportamenti in linea o fuori registro dalle dimensioni canoniche dell'esistenza.

 

 

 

Percorsi di uno psichiatraLa problematica attuale delle condotte pedofileQuando vince lombraCorpo esistenze mondiMedusa allo specchioAttraversandoIl mondo sospeso